Quando
27 mag 2017, 09:00 – 18:00
Dove
Scuola primaria Carducci,
Viale Ugo Bassi, 24, 50137 Firenze, Italia
L'EVENTO
La Filosofia come educazione alla Cittadinanza attiva: formare al pensiero critico, affettivo e valoriale con la Philosophy for Children.

Il Convegno Nazionale che si terrà presso l’Istituto Comprensivo “Compagni-Carducci “di Firenze,  si pone l’obiettivo di sviluppare una riflessione approfondita sull’attività filosofica a fini educativi nella scuola del I° ciclo. Lo scopo della pratica della Philosophy for Children  è quello di garantire ai bambini e ai ragazzi, una formazione del pensiero critico, affettivo e valoriale, fondamentali per lo sviluppo di quelle che vengono  definite le “competenze di  cittadinanza attiva”.

Il punto di partenza delle riflessioni e degli interventi dei relatori, saranno le esperienze realizzate nel territorio toscano, con la pratica del curricolo della  Philosophy for Children and Community, sviluppata a partire dagli anni ’60 da Matthew Lipman, professore di filosofia alla Montclair University del New Jersey e dirigente dell’Institute for the Advancement of Philosophy for Children e dell’Institute for Critical Thinking. Si tratta di una prassi di matrice socratico-deweyana, che fa della comunità di ricerca e del dialogo, gli strumenti prediletti di applicazione. In particolare si farà riferimento: al Corso di Perfezionamento in Philosophy for Children/Community presso l’Università degli Studi di Firenze; al progetto Chiavi della Città: Impariamo a pensare, finanziato dal Comune di Firenze e richiesto da molte scuole di fiorentine che saranno invitate a portare la loro esperienza;  al progetto DinamicaMente realizzato nell’IC.  “Compagni-Carducci” per l’educazione alla cittadinanza attiva.

 
 

Organizzatori

Lucia Bacci
Dirigente Scolastico IC "Compagni-Carducci"
Lidia Pantaleo
Docente IC "Compagni-Carducci"
Show More
P4C Philosophy for Children

Cos'è la P4C

La P4C (acronimo di Philosophy for Children) con il suo “programma/ curricolo” fondato da Matthew Lipman nel 1974, che va dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Superiore, rientra a pieno titolo nell’ambito delle pratiche filosofiche e dunque può essere applicata anche ad altri contesti formativi. La Philosophy for Children può essere coniugata nelle sue valenze formative anche con il termine di Philosophy for Community. Lo sviluppo della componente riflessiva del pensiero è un processo che giustifica il progetto di estendere l’insegnamento della filosofia a tutti gli ordini scolastici e anche ad altri “luoghi” di formazione extra-scolastici in cui lavorano operatori psico-socio-sanitari.

“Fare filosofia” con i bambini, con gli adolescenti e con gli adulti, non significa presentare il contenuto della riproduzione disciplinare della storia della filosofia, ma “facilitare” all’esercizio dialogico del logos e dunque promuovere un’epistemologia della “pratica filosofica” in grado di sviluppare il pensiero critico, creativo, affettivo-valoriale.

Lo sviluppo delle competenze riflessive di stile filosofico consente l’acquisizione di modalità meta-cognitive capaci di sviluppare un modo di operare complesso, flessibile e interattivo. Si rende allora necessario riflettere su cosa significa “fare filosofia”, sul rapporto tra filosofia e “filoso-fare” con l’infanzia, l’adolescenza e l’età adulta.

In ogni caso la filosofia ritorna a essere paradigma eminente della formazione umana. La relazione tra “filosofia pratica” e “filosofia come disciplina” consiste nell’attitudine alla ricerca come pratica etico-dialogica e rappresenta la via d’accesso all’interrogazione filosofica, anche in funzione di un più apprezzabile riferimento alla formazione complessiva di docenti, studenti e di coloro che non rinunciano alla Bildung intesa come lavoro interprativo su se stessi e sul mondo.

La P4C considera la pratica filosofica come formazione del senso critico, “facilitazione” ed educazione della pratica logico-discorsiva che costruisce e re-interpreta assetti cognitivi, ricerca comune del modo di vivere e di una pratica sociale “negoziata”.

 
 

ATTI

 

Con il patrocinio di

 
 
La Philosophy For Children come educazione alla cittadinanza attiva: formare al pensiero critico, affettivo e valoriale con la Philosophy for Children (esperienze e riflessioni)
 
SUBSCRIBE

Iscriviti per essere informato dei nostri futuri eventi.

 
Contattaci
Il nostro indirizzo

Viale U. Bassi, 24 

50137 - Firenze

p4c.toscana@gmail.com

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon

© 2023 by Net-Work. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now